Versione grafica

DEMO

Homepage
Radio1

Curriculum

17/07/2008
Compagni di Merengue


compagni di merengue nascono da un'idea del Capo: Nick Amoruso nell' estate del 2005 credo o qualcosa del genere.

Si formano studiando il repertorio di band come Los Rodriguez, Los de Abajos, Andrès Calamaro, Los Hermanos: band che contaminano la cultura popolare argentina, spagnola, brasiliana con il rock ed il pop.

Nel 2006 registrano il loro primo Demo "Favor Nao Pescar" che viene ascoltato dal noto discografico Enrico Rovelli il quale li mette sotto contratto.

Il Demo "Favor Nao Pescar" con sovraincisioni, remix ed arricchito di tre nuovi brani diventa il primo CD "ITALIAN BREGA" ad oggi ancora non pubblicato.

Il noto discografico Enrico Rovelli e la sua etichetta Makno, infatti, decidono di stampare solo il bellissimo singolo "Trattoria Mancuso" e di non rispondere al telefono per il successivo anno.

Dopo alcune telefonate al cellulare (con numero sconosciuto) e risposte evasive sull'eventuale uscita del CD il produttore artistico Giulio Piscina stufo dell'aria stantia che si respira in italia decide di entrare in studio per registrare la nuova produzione dei Compagni di Merengue e lo fa ovviamente in Brasile.

6 brani di ispirazione amazzonica composti tra Belem e la Ilha do Marajò.

La banda non guadagna un Reais ma decide di dedicare la propria vita a salvare la cultura Techno Brega (ormai passata di moda anche in Brasile).

Lo fa con "Febre Amarella": nel settembre 2007 il brano è su tutte le bancarelle pirata di Cd Brega di Recife e dintorni.

La cultura Techno Brega influenza la Banda fino al punto di decidere di cominciare una parceria con Charles Brown (produttore dei Vicio Louco) e Andrès Patino (grande compositore e produttore artistico).

LA BAND ATTUALMENTE NON HA VINCOLI DISCOGRAFICI To be continued&

Versione grafica